Per ricevere informazioni inserisci il tuo indirizzo Email
 
       

 

LA MATEMATICA NELLA SIMBOLOGIA RELIGIOSA
domenica 30 giugno 2019 alle ore 18,00 * S.M.NUOVA (AN)* Ex Scuola De Amicis
 
LA MATEMATICA NELLA SIMBOLOGIA RELIGIOSA
PROGRAMMA:
- Seconda conferenza dedicata alla matematica

La matematica è la scienza più antica del mondo; ha infatti una storia che origina nella preistoria e che di teoria in teoria arriva ai nostri giorni e continuerà a progredire nei millenni a venire. Per sua natura non avrà mai fine.

Il pensiero matematico descrittivo rappresentato dalla geometria, per il rigore e l’armonia delle sue forme, ha ispirato nei secoli le simbologie religiose di tutte le confessioni ma anche dell’esoterismo e delle sette occulte.

Un percorso di tre incontri che ci aiuterà a capire l’evoluzione della matematica e l’utilizzo delle sue forme nei contesti religiosi e spiritistici di tutto il mondo.

1. La storia della matematica
(dall’uomo delle caverne ai grandi matematici
del secolo scorso)

2. La matematica nelle simbologie delle religioni

3. La matematica nelle simbologie esoteriche e
occultistiche

--------------------------------------------------

La serata prosegue con buffet/cena:
contributo Euro 8 i soci
contributo Euro 12 non soci

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
 
a cura di Carlo Pietrosanti
 
Note sul Relatore
Carlo Pietrosanti:

Nato a Roma nel 1949; oggi, dopo periodi trascorsi a Roma, Venezia e Milano, vive a Staffolo dove ha aperto un bed & breakfast.

Laureato in matematica alla “Sapienza” di Roma, ha insegnato matematica per sei anni in diverse scuole pubbliche per poi passare nel settore industriale.

Oggi, pensionato, insegna alla Università degli adulti di Jesi e presso l’I.T.I.S. di Fabriano nell’ambito del programma “alternanza scuola lavoro”.
   

 

Per informazioni vi preghiamo di Contattare
info@ilrisvegliocentrostudi.com